Floyd Mayweather vs. Conor McGregor Il mega incontro di boxe

La box è uno sport con una ricca storia di sfide e grandi performance. Questa settimana – 26 agosto – si terrà uno dei match più importanti dopo un periodo lungo e ricco di eventi. Floyd Mayweather Jr., la legenda imbattuta del ring, si scontrerà con Conor McGregor – il pugile professionista iscritto agli Ultimate Fighting Championship (UFC). La notizia di questo incontro ha suscitato parecchio fermento, il che continuerà anche ben dopo la fine, in quanto evento unico che farà storia. And I bookmakesr di BET-IBC non sono soliti starsene in disparate mentre la storia viene scritta.

In questo combattimento c’è l’incontro di due differenti tipi di sport da combattimento, ognuno facente parte del suo mondo separato, uniti dal bisogno di attenzione e di rischio. Prendere le due più grandi star di questi due sport differenti e farli combattere l’uno contro l’altro è esattamente quell tipo di opportunità che la nostra cultura fama-dipendente e amante delle classifiche sta cercando.

La boxe è un arte, e Mayweather non ha fatto che praticarla per tutta la sua carriera. Questo non sminuisce McGregor in alcun modo, ma è difficile immaginare che possa portare sul ring cose che Mayweather non saprebbe gestire. Come pugile ha vinto numerose cinture e si è ritirato con un record di 49-0. In ogni modo, non combatte da settembre 2015, dopo aver vinto contro Andre Berto, ed ha dichiarato di aver ripreso con il solo scopo di battersi contro McGregor.

D’altra parte, il gorilla di 170 libre (citazione diretta) irlandese è la star più completa e carismatica nella lista degli U.F.C., avendo un record di 21-3. Il suo ultimo incontro si è concluso con un knockout tecnico al secondo round contro Eddie Alvarez agli U.F.C. 205 a novembre, aggiungendo così il titolo di peso leggerissimo alla cintura di peso piuma che già possedeva.

 Apri un account scommesse su BET-IBC

Mayweather pensa probabilmente di avere un vantaggio significativo sull’avversario in quanto l’incontro sarà un puro incontro di boxe, e McGregor non è un pugile. Comunque, nessuno può negare che Conor sia un buon lottatore, nonostante il fatto che egli entrerà nel ring di Mayweather e, pur non sapendo calciare, userà i gomiti oppure opterà per qualche stretta. E nonostante il fatto che si troverà di fronte a uno dei migliori pugili del mondo. Coloro che sono esperti di tecniche di combattimento sanno che la prima cosa che si impara in questi sport è come dare pugni. McGregor dovrà soltanto tornare alle basi.

Molti dicono che il risultato dell’incontro di sabato determinerà probabilmente il futuro della boxe. Una volta la boxe era un grandissimo evento sportivo. Ogni volta che leggende come Muhammad Ali, George Foreman, Sugar Ray Leonard e Mike Tyson salivano sul ring, a migliaia si precipitavano a riempire le arene di tutto il mondo. Recentemente, l’interesse verso la boxe è scemato, anche a causa di risultati controversi ed accuse di incontri truccati. E non è stato d’aiuto il fatto che queste cose coincidessero con un periodo in cui la scena delle mixed martial arts emergeva dall’oscurità. La gente cercava un’alternativa e questa era rappresentata dalle MMA .

Le mixed martial arts d’altra parte, si praticano per il riconoscimento. La loro popolarità è cresciuta esponenzialmente negli anni. Restano, in ogni modo, poca cosa rispetto alla boxe. Una vittoria di McGregor sabato prossimo le porrebbe sullo stesso livello del pugilato.

McGregor o Mayweather?
Mayweather è il favorito dei bookmakers.
McGregor è lo sfavorito.

Se sei pronto a scommettere su questa battaglia e non hai ancora un account scommesse, è tempo di to aprire un account bookmaker asiatico adesso! Per qualsiasi domanda, non esitare a contattare our il nostro servizio clienti.