Toronto Raptors contro Washington Wizards

Open account

Il 3 marzo i Washington Wizards ospiteranno i Toronto Raptors al Verizon Center. Entrambe le squadre sono molto vicine nella tabella dell’Eastern Conference. I Wizards sono terzi e i Raptors quarti. Hanno statistiche generali molto simili per quanto riguarda le squadre, un fatto che si traduce nell’aspettativa di una partita molto simile in cui i giocatori individuali e le loro condizioni faranno tutta la differenza.

Per i Raptors, quei giocatori sarebbero i migliori marcatori: la guardia tiratrice DeMar DeRozan con una media di 27,7 punti a partita guadagnandosi il 5° posto nella tabella dei marcatori, il playmaker Kyle Lowry con una media di 22,8 punti e il centro Serge Ibaka con 15,2. Soprattutto il gioco di DeRozan è quello a cui bisogna fare più attenzione in qualunque difesa, figuriamoci in quella dei Wizards.

Per quanto riguarda i Wizards, il playmaker John Wall è il leader indiscusso, con una media di 22,9 punti e 10,7 assist a partita che aggiunge altri 21,4 punti al punteggio totale della squadra. Non si può tralasciare la guardia tiratrice Bradley Beal con una media di 22,6 punti a partita, mentre il centro Marcin Gortat, l’ala piccola Otto Porter e l’ala grande Markieff Morris aggiungono due cifre al punteggio totale a partita, il che rende difficile a qualunque difesa fermarli tutti quanti insieme.

Basket

La sfortuna per i Raptors è che Kyle Lowry sta per essere operato al polso destro e mancherà almeno per il resto della stagione. La sua assenza va coperta con ogni mezzo necessario e in casi del genere gli allenatori in genere cercano un aiuto extra dai giocatori in panchina. Non è la prima volta che qualcuno a cui nessuno avrebbe mai pensato si faccia avanti e abbia un impatto in una partita singola o in una serie di partite. In particolare poiché tutti i giocatori della NBA sanno che la stagione vera e propria inizia con i playoff ed è in queste partite che ci si aspetta che tutti mostrino di cosa sono capaci.

Il vantaggio casa sarà abbastanza per bilanciare l’assenza di Lowry? O si tradurrà in una vittoria facile per i Wizards? O spiccherà il gioco di un altro oltre a DeRozan? Fatti delle domande, fai i compiti, cerca le quote migliori sui bookmaker con cui collaboriamo e piazza le tue scommesse. Se cerchi un posto dove seguire I risultati in tempo reale puoi sempre contare su BET-IBC che lo fa per te. Per non parlare del fatto certo della facilità con cui puoi aprire un account sul bookmaker che preferisci qui.